Carven

La casa di moda francese Carven fu fondata nel 1945 da Madame Carven, una donna estremamente affabile, determinata e dotata di un innato senso dello stile. Sin dai suoi albori, Carven ha proposto una moda libera dalle convenzioni e al tempo stesso di un eleganza senza tempo. Abiti couture con un tocco pret-a-porter, dallo spirito giovane, fresco e naturale con quel "je ne sais quoi" che scaturisce quando l'eleganza incontra la spensieratezza. Come parte integrante del guardaroba non poteva mancare il profumo, accessorio indispensabile. La prima fragranza della maison,  Ma Griffe, fu lanciata del 1946, riscuotendo immediatamente i favori delle donne più alla moda di Parigi e d'Europa. Vetiver, dedicata al marito di Madame Carven, nacque invece nel 1957 diventando un punto di riferimento per le fragranze di questa famiaglia. 
Alcuni anni fa il brand - che, come Madame Carven, con il tempo aveva rallentato la sua corsa - è stato rilanciato sotto la direzione artistica di Guillaume Henry. Designer di esperienza e grande talento, Henry ha saputo rinnovare lo stile del brand pur conservando la sua eredità. Il suo stile, semplice in apparenza, ma dall'estetica minuziosamente studiata, incarna alla perfezione l'eleganza spensierata che da sempre caratterizza Carven.
Le fragranze rappresentano la naturale traduzione olfattiva dello stile elegante e fresco di Carven, ognuna con un suo carattere peculiare e un sillage persistente.

  • Carven
  • Carven
  • Carven
  • Carven

Le fragranze rappresentano la naturale traduzione olfattiva dello stile elegante e fresco di Carven, ognuna con un suo carattere peculiare e un sillage persistente.